RIMOZIONI COATTE DEI MEZZI PESANTI NEL PORTO DI GENOVA

 

MODALITA’ PER IL PAGAMENTO DELLE TARIFFE RELATIVE ALLA RIMOZIONE E ALLA CUSTODIA E PER LA RICONSEGNA DEI MEZZI

Informazioni generali
Le rimozioni dei mezzi pesanti dalle aree operative portuali, ai sensi dell’Ordinanza della Capitaneria di Porto n. 108 del 20.5.1999, sono effettuate in base al Decreto del Presidente dell’Autorità Portuale di Genova n. 1153 del 31 ottobre 2008 e ss.mm.ii., e vengono disposte dagli organi di polizia stradale e dai militari del Corpo della Capitaneria di Porto di Genova.

L'Autorità Portuale di Genova ha affidato alla società Finporto di Genova S.p.a. il servizio di rimozione, custodia, riconsegna dei mezzi pesanti e riscossione delle tariffe di rimozione e custodia giornaliera, come stabilite dal Decreto del Presidente 300/2013.

I Semirimorchi vuoti vengono attualmente custoditi nell’area portuale denominata “Ex Nuovo Borgo Terminal”, sita in zona Lanterna, per le rimozioni effettuate nel bacino portuale di Sampieradarena, e presso l’area denominata “Rio San Giuliano” per le rimozioni effettuate nel porto di Voltri.

Documenti necessari per il ritiro

  1. Certificato di proprietà o carta di circolazione del mezzo.
  2. Denominazione sociale e codice fiscale/P.IVA del titolare del certificato di proprietà/carta di circolazione del mezzo al quale emettere il documento fiscale per il pagamento delle spese di rimozione e custodia.
  3. Delega al ritiro del mezzo se chi lo effettua non è il titolare del certificato di proprietà/carta di circolazione del mezzo. Se il mezzo è intestato ad una società, la delega va redatta e firmata dal legale rappresentante, su carta intestata della società, accompagnata dal documento di identità del delegante.
  4. Carta identità o passaporto di chi ritira il mezzo.
  5. Attestato di pagamento delle spese di rimozione e di custodia. Il pagamento può avvenire in contanti o tramite bonifico bancario intestato a: Finporto di Genova S.p.A., cod. IBAN: IT13 X061 7501 4450 0000 0135 620
Per ulteriori informazioni contattare i seguenti numeri telefonici:
349. 5173984 oppure 010. 2413216 - 3111 nei seguenti orari:
- dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 17.00;
- il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00,

oppure via fax al numero: 010.2413232 o anche all’indirizzo: finportoge@fin.porto.genova.it

 

Ritiro dei mezzi e pagamento delle tariffe di rimozione e custodia

Per il pagamento delle tariffe e il ritiro dei mezzi l’interessato deve rivolgersi presso gli uffici di:

Finporto di Genova S.p.A.
Torre Shipping
Via De Marini 53
16149 Genova

nei seguenti orari:
- dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 17.00; 
- il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00. 


Prima del ritiro del veicolo è obbligatorio il pagamento delle tariffe di rimozione e custodia giornaliera.

Tariffe di rimozione e custodia
Le tariffe di rimozione e custodia dei mezzi sono le seguenti: Tariffe rimozione mezzi

 

 

Dati aggiornati a Marzo 2013

SERVIZI ONLINE

vai al sito istituzionale

approfondimenti

  • Finporto di Genova S.p.A.

    Torre Shipping Vai alla mappa
    via De Marini 53
    16149 Genova

    Tel. +39 010 241 3216
           +39 010 241 3111
           +39 349 5173984
    Fax +39 010 241 3232
    contattaci

    Orario
    dal Lunedì al Giovedì dalle 9 alle 17
    Venerdì dalle ore 9 alle ore 15

©2010 Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale - Porto di Genova | Palazzo San Giorgio | Via Della Mercanzia, 2 | 16123 Genova Codice Fiscale e P.Iva 02443880998